Craniosacrale

Craniosacrale è un approccio molto delicato di lavoro corporeo che trae le sue origini dall’osteopatia. Il lavoro si basa quindi su una profonda conoscenza dell’anatomia e su una capacità di contatto molto raffinata. A questo si aggiunge una componente esperienziale che significa riaccedere alle memorie inscritte nei tessuti. Quelle cose cioè che il corpo sa e che noi non possiamo sapere perché sono preverbali e tacite. E’ grazie proprio a queste memorie che è possibile facilitare il riequilibrio di problematiche che hanno origine lontane nel tempo e che possono risalire anche al periodo natale o prenatale.

Il modello Craniosacrale considera la Salute come una forza intelligente, creatrice e guaritrice, che genera e mantiene la nostra struttura, forma e fisiologia e che si esprime nel corpo attraverso il libeIl craniosacrale biodinamico può essere un valido sostegno per aiutare il corpo a ritornare ad uno stato di salute e di equilibrio psicofisico. Non è una tecnica medica, sanitaria, di massaggio od estetica. Il metodo craniosacrale tramite una presenza di relazione umana e di contatto energetica particolare promuove le risorse interne dell’individuo, armonizza le funzioni di autoregolazione emozionale e fisologica, stimola l’attività del sistema immunitario così che il ricevente stesso possa compiere una migliore e più efficace autoguarigione. ro movimento dei fluidi generando la Respirazione Primaria.

Su appuntamento il Mercoledì

Commenti chiusi